Prosegui con:
ALTRE INFORMAZIONI SU MABON
ECATE TRIFORMIS O TRIGEMINA
Torna al calendario delle feste esoteriche
21 Settembre - Equinozio di Autunno - Mabon - Secunda
LA SECONDA FESTA DEL RACCOLTO
- Festa iniziatica
- Michaelmas o Michael Supremo
- Equinozio d'autunno

"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e conoscenza."
( XXVI-Inferno Divina Commedia)






ecate triformis trigemina
Statua di Ecate detta
TRIFORMIS o TRIGEMINA
che da sempre è vista come
Dea Suprema della Magia
in quanto associata alla Luna
e anche Dea delle Arti Oscure
essendo la quarta Madre
che si identifica con la
Luna Nuova o la Luna Nera.

IL  sabba DI Mabon, l'Equinozio di Autunno 2014, aveva avuto inizio di martedì, giorno dedicato a Marte il Dio della guerra ed era incastonato all'interno della fase lunare calante che culminava in Luna Nuova, dominio di Ecate, la Quarta madre oscura della quale nessuno parla mai volentieri o troppo alla leggera. Ecate è detta TRIFORMIS o TRIGEMINA ed è vista come Dea Suprema della Magia e anche delle Arti Oscure. In lei si sintetizzano le tre divinità chiamate ECATE, SELENE e ARTEMIDE. E' la luna che cela il suo volto ed è quindi come SELENE che risiede nella pietra di Luna chiamata Selenite, da sempre considerata una pietra talismano assai potente. Ecate è una Dea infernale alla pari di Proserpina, colei che governa nel regno dei morti, sulle larve, le ombre notturne, che si comportano come una muta di cani che urlano alla Luna. A questa Dea erano riservati riti cruenti e sacrifici umani, praticati la notte, nei crocevia o nelle cripte-tempio nelle quali si discendeva seguendo una scala composta da 365 scalini. . .
Già da queste poche righe traspare e si comprende la pericolosità di questa Dea che una volta invocata, anche se decide di esaudire le richieste umane, ella vuole sempre in cambio delle offerte molto pesanti.
E' rischioso richiamarla negli ultimi 3 giorni di Luna Calante, in luna Nuova o Nera e per questo motivo si devono sempre usare degli accorgimenti resi necessari per non subire conseguenze poco piacevoli.
Ogni mano che lavora deve essere cosciente della portata del colpo di ritorno che ne consegue. L'anno, il 2014 vedeva Mabonincastonato proprio nel suo regno partendo da martedi, il giorno di Marte Dio della guerra sino ad arrivare a lei, mercoledi 24 settembre. I riti esorcistici e purificatori svolti in queste giornate saranno decisamente più incisivi come, del resto, tutti gli altri riti che si deciderà di eseguire. Ella ci avverte anche che il passaggio dalla luce ( periodo estivo ) a quello delle tenebre ( il prossimo inverno regno di Saturno ) non sarà per nulla semplice per l'umanità e ci offre prove che dobbiamo dismostrare di saper superare. Ombre si approssimano e queste ombre si possono identificare in conflitti, incomprensioni tra popoli, epidemie, dissapori di vario genere, disastri naturali o anche causati dall'uomo ecc..
Tutto quello che l'uomo vorrebbe sempre evitare di vedere e di vivere. E' necessario quindi tenerla quieta per non fomentare il suo rancore evitando di svolgere i riti volti alla distruzione ( il suo potere si accresce in questo modo, nutrita dall'odio tra persone ) ma bensì portando avanti i riti per la semina occulta, per iniziare a costruire e apportare cambiamenti e trasformazioni positive. In questo modo sarà possibile "sventare" ogni tentativo o risultato nefando" preannunciato da questi giorni sostenuti, come abbiamo detto, da Marte, Ecate e Saturno.
Opponiamo il pensiero positivo a quello distruttivo del quale poi, nessuno, potrà alla fine aver modo di gioire.
La Luna quando è in fase Calante o Nuova ( o Nera ) è assai potente e sotto le ali di questa Dea Oscura possiamo convogliare i suoi potenti influssi su binari costruttivi per far si che si riesca ad ottenere quanto di meglio si desidera in modo rapido e concreto.

LA QUARTA DELLE TRE MADRI
Fase di luna calante, Nuova o Nera ( quando la Luna Nuova si verifica due volte nello stesso mese ). Nell'ultimo quarto, quando la luna scivola lentamente nel buio prima di divenire nuova, si eseguono riti di distruzione, allontanamento deciso di persone moleste e per bandire le negatività, per la disgregazione. E' anche il periodo buono da dedicare ai rituali detti "la semina occulta" per i progetti a lunga scadenza. Corrisponde alla fase al nero in alchimia che sempre precede la rinascita. Nel novilunio - luna nuova, sono da effettuarsi tutti quei rituali volti alla distruzione e al danno o ancor meglio per bandire negatività, problemi, ostacoli, per stroncare qualsiasi tipo di maleficio e per difendersi dai danni occulti. In questa fase si eseguono riti per onorare le anime dei defunti.
 
A LUNA NUOVA E' DETTA LA LUNA DEI CAMBIAMENTI E DELLE SVOLTE. I RITUALI MESSI IN ATTO DURANTE UNA FASE PRECEDENTE E' IN QUESTO MOMENTO CHE DANNO I LORO FRUTTI MIGLIORI. ALL'IMPROVVISO E RAPIDAMENTE. La luna nuova porta sempre ottenimenti e cambiamenti, trasformazioni. Quando in un mese si verificano due lune nuove la seconda viene chiamata LUNA NERA. In questa fase tutta la forza che si era espressa durante il terzo, l'ultimo quarto e il novilunio si accentua. I rituali che si possono mettere in pratica sono i medesimi a quelli descritti per queste fasi ma ora risultano molto più incisivi ed efficaci. Attenzione, maneggare con cura.
Questa Luna è governata da Ecate, la quarta madre oscura.




Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index