Introduzione alla MAGIA

"Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.
" FINCHÉ NON FAI DEL MALE A NESSUNO, FA' CIÒ CHE VUOI!
Qualsiasi cosa noi facciamo, ci ritorna indietro TRE VOLTE TANTO nel bene o nel male.

libri di magia
teschio su libri
magia
Prosegui con: Pantheon Egiziano Amuleti e Talismani Le formule Le erbe Lettere e numeriMeditazione Magia delle essenzeMagia delle candele






grande pentacolo di salomone

grande pentacolo di salomone

I GRANDI PENTACOLI DI SALOMONE
USATI COME PROTEZIONE CONTRO MALOCCHIO, NEGATIVITA'
E QUALSIASI MALEFICIO

Questi due Pentacoli sono usati come scudo per allontanare qgni tipo di negatività.
Oltre che nella Clavicola  compaiono anche in altri grimori come il Grimorio di Honorius e il Lemegeton e persino in alcune versioni dell'Heptameron.
La tradizione li pone su un gradino più alto rispetto agli altri Pentacoli in quanto le altre chiavi servono per attirare delle situazioni particolari e si trovano sotto l'influenza di uno o un'altro pianeta fungendo da calamita per il denaro, l'amore, ecc; questi sono invece delle vere e proprie protezioni dal male sotto ogni sua forma. Abbattono gli ostacoli e non permettono alle negatività di passare.
Si disegnano su carta pergamena di Domenica con la Luna in fase crescente e si consacrano ponendoli in una scatola di cartone ricoperti da una mistura fine di erbe appropriate. ( Vedi capitolo erbe Planetarie ). Nella scatola restano per giorni dispari dai 1, 3, 5 o 7 giorni prima di passarli sui fumi di un incenso composto dalle stesse erbe sotto le quali hanno riposato. la formula da recitare sarà poi:

BENE+DICE DOMINE CREATURA ISTAM
( dire il nome dell’oggetto sia esso un minerale, un anello, una moneta o altro )
VEL ( pronunciare il nome della persona alla quale l'oggetto sarà destinato. )
UT SIT REMEDIUM SALUTARE GENERI UMANO ET PRESTA PER INVOCATIONEM SANCTI TUI NOMINIS; UT QUICUMQUE EX EA SUMPSERINT VEL GUSTAVERINT CORPORIS SANTITATEM ET ANIMAE TUTELAM ACCIPIANT. PER CHRISTUM + DOMINUM NOSTRUM. AMEN


La formula verrà recitata per 3 volte consecutive e quando compare il segno + fare un segno di croce sul talismano che andrà poi portato sempre con se, nel portafoglio o collocato sul comodino durante la notte. Lo si può anche nascondere in casa per proteggerla e in questo caso nella formula andranno pronunciati i nomi delle persone che vi abitano e che si vogliono proteggere.





E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index Builder Web ©BETH

Magia - magia bianca - magia rossa - magia delle candele - magia degli incensi - introduzione alla magia - magia nera - wicca - occulto - libri di magia - esoterismo - streghe - strega - mago - pentacoli -formule magiche - come diventare una strega - come diventare mago