museo egizio di torino





TORNA AD ARGOMENTI E MISTERI

mummia museo gizio di torino

Nelle sale del Museo delle Antichità Egizie di Torino, fondato nel 1824, sono esposti circa 6.500 oggetti tra statue, papiri, stele, sarcofagi, mummie, bronzi, amuleti e oggetti della vita quotidiana egizia. Il museo è diviso in piani e vi si trovano stanze dedicate all'epoca predinastica (IV millennio a.C.) e all'Antico Regno (III millennio a.C.) e alla decifrazione dei geroglifici oltre che il tempio di Ellesija.
Nello Statuario sono esposte statue, sfingi, sarcofagi, tavolette votive ed elementi architettonici oltre che le statue degli dei Ptah, Amon, Hator e Sekhmet. Nelle gallerie viene trattato il tema della conservazione dei corpi attraverso il processo di mummificazione e troviamo i sarcofagi, la tomba di ignoti e la Tomba di Kha, Deir el-Medina.
La terza galleria, detta anche Tolemica, tratta della conquista dell'Egitto da parte di Alessandro il Grande che introdusse una monarchia di lingua greca durata fino alla sconfitta di Cleopatra nel 31 a.C.  L'ultima galleria è quella di epoca Romana. Con l'avvento del cristianesimo ci furono grandi cambiamenti in Egitto atti a trasformare l'antica civiltà pagana in cristiana.

Un museo veramente interessante che vale la pena di visitare.

BETH

museo egizio di torino

torino museo egizio museo egizio


Il Museo è apero dal Martedì alla Domenica
dalle 8:30 alle 19:30. Ultimo ingresso alle 18:30.
Il Lunedì è chiuso. Costo del biglietto;
Intero Euro 6,50 Ridotto (tra i 18 e i 25 anni)
Euro 3,00 Per i minori di 18 anni e
gli over 65 l'ingresso è gratuito










Builder Web ©BETHE-Mail Contact DarkMaster BethStregaHome PageIndex