torcia




Frasi illuminanti attribuite
ad Albert Einstein


LA LOGICA VI PORTERA' DA A
A B MENTRE L'IMMAGINAZIONE
VI PORTERA' DAPPERTUTTO


IMPARA DA IERI
VIVI PER OGGI
SPERA PER IL DOMANI.
LA COSA IMPORTANTE
E' NON SMETTERE MAI
DI PORSI DELLE DOMANDE.


CHI DICE CHE SIA IMPOSSIBILE
NON DOVREBBE DISTURBARE
CHI LO STA FACENDO

LA MENTE E' COME UN PARACADUTE
FUNZIONA SOLO SE SI APRE

E' PIU' FACILE SPEZZARE UN
ATOMO CHE UN PREGIUDIZIO


C'E' UNA FORZA MOTRICE
PIU' FORTE DEL VAPORE DELL'ELETTRICITA' E DELL'ENERGIA ATOMICA
: LA VOLONTA'

Se l'umanità avesse  scartato a priori alcune teorie senza ragionarvi intorno sicuramente saremmo ancora bloccati alla convinzione che la terra è piatta e non avremmo mai nemmeno tentato di venire giò dall'albero

(questa invece è mia BETH )


pensiero stupendo



arma segreta di HITLER
L'arma segreta di Hitler

snoopy


TORNA AD ARGOMENTI E MISTERI












Su Nibiru, gli Anunnaki e l'origine dell'Umanità
ma anche sui Sumeri,
il Vaticano ( ti pareva )
la ghiandola pineale,
il terzp occhio,
i poteri extrasensoriali
la pila elettrica
l'Arca dell'Alleanza

NIBIRU PARTE I

Tutti sappiamo che in internet "pascolano" allegramente svariate bufale che non brucano erba ma che si nutrono bensì della credulità e dalla voglia di credere delle persone.
Non tutto ciò che la rete contiene è degno di attenzione e di credito, tra tante notizie interessanti e istruttive o allegre ( anche queste a volte servono ) si nascondono delle colossali "cantonate" oltre a dei tranelli pericolosi e grandi come baratri senza fondo. Imparare l'arte preciosa e perniciosa di saper "sgrumare" tutta la valanga di informazioni che ci viene "offerta" ( mica vero, internet si paga... ) e sapersi destreggiare come un provetto slalomista, non è cosa assolutamente facile. E' su questo fattore che giocano numerosi politici, chi crea spot pubblicitari e chi ci nutre in definitiva con un cucchiaio inesorabilmente vuoto. Non è mai igienico fermarsi al SEMBRA, PARE, E'CREDIBILE ma è doveroso procedere sempre alla ricerca di prove.
Queste pagine sono nate nella mia mente stimolata da una notizia che ha stimolato la mia curiosità e la mia fantasia. Da qui si sono diramate mille altre strade ed ho iniziato un processo di elaborazione dati che ha abbandonato la via della logica per addentrarsi in quella forse più vicina all'immaginazione che spesso, però, va ben oltre la sterile logica. Come affermava Einstein
l'immaginazione ci porta assai più lontano.
face
E io la butto li per condividere questo mio pensiero con coloro che vogliono fare con me questo strano viaggio.
Dico da subito che sono una profana in questo campo e che mi esprimo in maniera molto semplice. Spero però di farmi capire. Si sospetta ( presumo che i "grandi" della terra non sospettino ma ne siano certi, intuizione femminile ) della presenza di un pianeta del nostro sistema solare che descrive una grande orbita attorno al sole e che prima di fare il giro completo e ricomparire nuovamente tra noi impiega tantissimo tempo. Qualcuno lo chiama pianeta x ( x come incognita o come decimo pianeta del sistema solare, posizione espressa con un numero romano? ) e si colloca dopo i già noti altri pianeti che ci fanno compagnia in questa porzione di spazio e dopo quello che gli astronomi hanno declassato quasi alla stregua di un asteroide e stiamo parlando di Plutone, da poco non più considerato un pianeta. Forse che agli scienziati non tornavano più i conti? Via un pianeta e dentro un'altro?
Pare che questo pianeta incognito ( ? ) faccia parte del nostro sistema solare ma che per qualche recondito motivo nessuno abbia mai voluto e pensato di informaci a pieno della sua esistenza anche se, pare, che gli antichi e specialmente i Sumeri, sapessero già tutto della sua esistenza. La scienza ha forse paura di fare un'altra brutta figura alla pari di quella fatta da chi, in passato, difendeva con le unghie e con i denti la teoria della piattezza della terra???? Senza arrendersi nemmeno di fronte al fatto che gli astronomi di un loontanooo passato, ( non è un errore di trascrizione, le tante o danno volutamente l'idea di qualcosa di lontano nel tempo .. ) pur essendo sprovvisti dei mostruosi strumenti che utilizzano oggi gli astronomi moderni ma che erano comunque già giunti a differenti conclusioni????

nibiru tavoletta sumera
Tavoletta incisa dai Sumeri. In alto a sinistra il particolare
di un un Sistema Solare a noi conosciuto che si vede meglio qui sotto
nibiru e il sistema solare
telescopi spaziali per catturare l'immagine di nibiru
Sagome nella notte dei mostruosi strumenti utilizzati da gli astronomi moderni, i telescopi spaziali,
tra questi anche LUCIFER il telescopio del Vaticano piazzato in Arizona


I computer, la luce elettrica, la data della scoperta dell'America da spostare assai prima del passo fatto da Colombo, la terra rotondeggiante che orbita attorno al sole ( e ci fermiamo qui per pigrizia mia); sono tutte scoperte da annoverare tra quelle già accertate dagli antichi ma rifiutate dagli scienziati moderni. Anche Nibiru si trova tra queste???, Forse gli uomini di scienza temendo di dover riscrivere daccapo tutta la storia dell'umanità???
Qualcuno disse che il sapere con il tempo si dimentica e io, molto modestamente, penso che sia proprio così. Ma torniamo al Pianeta x. Anzi, è lui che si dice che torni da noi alla fine del suo grande giro orbitale. Si dice anche che a marzo fosse possibile vederlo in cielo e persino ad occhio nudo. E' per questo che ci hanno rinchiuso in una clausura casalinga per non farcelo vedere?? Ci voleva indubbiamente qualcosa di concreto che inducesse le persone a starsene chiuse in cosa è più convincente della paura di un virus che infetta e uccidere milioni di persone??? La priorità era non mettere il naso fuori di casa e quindi bastava crearlo in laboratoriosenza pensare alle conseguenze. Una trama questa degna del peggior film di fanta terrore, lo riconosco e spero che sia una ipotesi
totalmente campata in aria, una brutta favoletta insomma. Al principio di tutto ricordo che ipotizzai che c'era qualcosa che noi persone comuni non dovessimo vedere...  Ma forse tutto questo è esagerato. Forse... A proposito. Ultime riflessioni: se questo pianeta è "nostro" perché qualcuno ha paura che si schianti sulla terra causando la fine del mondo? Abbiamo forse paura di Marte o di Venere, ad esempio? Loro possiedono un'orbita personale
e noi la nostra e non ci siamo mai montati addosso... E poi, se certe voci sono vere, sarà già capitato in epoche remote che Nibiru ci sia passato vicino e noi però siamo ancora qui ...
La fine del mondo è già stata profetizzata tante di quelle volte che ne abbiamo ormai perso il conto e questo discorso non ci smuove più di tanto. C'è invece da capire se Nibiru passerà e se ne andrà  ( come fanno tanti asteroidi ) proseguendo il suo largo e lungo viaggio nel sistema solare o se, chi ci vive al di sopra, penserà di sbarcare di nuovo sulla terra.
E' da valutare quindi, se Gli "Anunnati" lo hanno veramente già fatto, se sono in grado di farlo ancora ...
Ovvero, in altre parole chi ha ipotizzato che Nibiru "ospiti" i nostri progenitori che dettero inizio alla vita sulla terra ( cosa che progettano di fare gli uomini di scienza terresti con Marte ) è sicuro che dopo tanto tempo siano ancora tutti vivi?
La "colonizzazione è un vizio di famiglia.
Tante domande, forse ingenue, che apprpfondiremo assieme ad altri argomenti nella pagina seguente a questa.
Se avete piacere di vedere il resto attendete un pochino e riprenderemo presto da questo punto.



nibiru e il dio alieno
Oooops!!! sono stato sgamato!


Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index