gli strumenti della strega
temp

LE 7 REGOLE D'ORO DEL FARE E DEL NON FARE
1 - Mai fare un’azione senza convinzione.
2 - Mai fare una qualsiasi azione senza un vero e importante scopo.
3 - Mai recitare una formula se questa non lascia tracce emotive in chi la recita.
4 - Mai pronunciare una frase se si è all'oscuro di cosa stiamo dicendo o quale sia il suo vero significato nascosto.
5 - Mai dire le parole di una formula "a memoria" come se stessimo recitando solo una bella poesia.
6 - Mai rivolgersi ad una entità se non la conosciamo veramente. Chiamare uno sconosciuto è come aprire la porta ad un possibile ladro. Conoscere prima di agire dona sicurezza e profitto.
7 - Mai cimentarsi in un lavoro magico se non ne abbiamo valutato prima gli effetti e le risultanze e se non siamo in quel momento carichi, convinti e in salute perfetta. Ad ogni azione equivale sempre una reazione.


Come creare i sacchettini di polvere magica.

Questi sacchettini servono per attirare la fortuna.
Bruciare in un contenitore di rame, o nel tradizionale calderone, i seguenti fiori e foglie unite in parti uguali:

EDERA FOGLIE
QUERCIA FOGLIE
ROSA FIORI
RUTA FIORI
MALVA FIORI
MELO FIORI
PERO FIORI
NOCCIOLO FIORI
MIGLIO FOGLIE
ROSMARINO FIORI
OLMO FIORI
SAMBUCO FIORI
GELSO FIORI
PRUGNO FIORI

Tutte le foglie e tutti i fiori vanno inseriti nella preparazione e per quelli meno comuni è possibile rivolgersi sempre alla fidata erboristeria per poterli trovare. Se si presentano delle difficoltà nella ricerca è possibile sostituire una data foglia o un dato fiore con uno equivalente a seconda del pianeta che lo governa ( vedi erbe planetarie ).

L'operazione va eseguita in luna crescente al mezzogiorno o alla mezzanotte.
Quando la fiamma si sarà spenta ( attenzione non si scherza mai con il fuoco ) resterà nel fondo del calderone una cenere profumata ed è questa da inserire in sacchettini già preparati di colore rosso o verde chiusi da un nastro di egual colore.


Corrispondenze dei Colori
per i sacchettini talismanici

Se si utilizzano le candele per fare certi incantesimi, si sceglierà una candela del colore appropriato al tipo di bisogno magico sul quale stiamo lavorando; se stiamo facendo un sacchettino d'erbe, sceglieremo una stoffa di un colore compatibile con quello del nostro lavoro.

cosa corrispondono i colori:

NERO - protezione, allontanamento
CELESTE - percezioni, esp, per i medium ed ascoltare oltre l'udibile, sogni psichici.
BLU - saggezza, protezione, pace, calma, creatività, cambiamento, abilità psichiche, pazienza, felicità, guarigione, fortuna
MARRONE - protezione, coraggio, studio
VERDE - denaro, fortuna, fertilità, abbondanza, crescita, coraggio, guarigione
ARANCIONE - mete negli affari, nella carriera, giustizia, successo, ambizione, energia, fortuna.

ROSA - amore romantico, amicizia, pace, felicità, guarigione.
VIOLA - potere, spiritualità, ambizione, meditazione, proiezione astrale.
ROSSO - energia, forza, passione, salute, coraggio, esorcismo, guarigione, protezione.
ARGENTO - telepatia, chiaroveggenza, intuizione, sogno, energia astrale
BIANCO - pace, protezione, purezza, spiritualità.
GIALLO - apprendimento, rottura di blocchi mentali, persuasione, studio, proiezione, coraggio, divinazione, felicità, potere.

Consigli su come utilizzare le erbe nella magia naturale.
Nel preparare decotti, infusi, o tisane, cercate di utilizzare solo erbe delle quali siete assolutamente certi della non tossicità. Per essere maggiormente sicuri rivolgeri ad un erborista di fiducia.
Utilizzate possibilmente pentolini di coccio o terracotta per far bollire l'acqua e i cucchiai per girare siano di legno.Alcune preparazioni possono avere un sapore forte, è quindi possibile addolcirlo utilizzando miele integrale o zucchero grezzo. Se si utilizzno infusi e decotti per gli incantesimi è buona norma "consacrare" i pentolini che si utilizzano solo per questo tipo di scopi. Caricare sempre le proprie erbe prima di usarle tenendole in mano per qualche minuto per imprimere loro il nostro "proposito magico".
Prima di iniziare fare tre respiri molto profondi, cercando di trattenere l'aria il più possibile prima di espellerla di nuovo. Questo vi renderà più carichi di energia.Prima e dopo un lavoro ringraziate sempre DIO e le forze superiori invocate perche' ci hanno messo a disposizione gli strumenti naturali che utilizziamo e ci hanno dato la possibilità di conoscerli ed utilizzarli.



Corrispondenze di Cristalli e pietre da inserire nei sacchettini

AGATA (vari Elementi): forza, coraggio, protezione, longevità. AMAZONITE (Terra): bilancio, pace, creatività, gioia, chiarezza, denaro, fortuna, successo.
AMBRA: bellezza.
AMETISTA (Acqua): amore, amicizia, pace, meditazione, sonno e sogni, abilità psichiche, coraggio, felicità.
ACQUAMARINA (Acqua): abilità psichiche, purificazione, pace, allontana la paura.
AVVENTURINA (Aria): poteri mentali, denaro, pace, guarigione, allontana la paura.
AZZURRITE (Acqua): poteri psichici, sogni, divinazione, guarigione. CALCITE (vari Elementi): creatività, anti stress, spiritualità, centratura, pace, purificazione, denaro, protezione, energia.
CITRINA (Fuoco): contro gli incubi, protezione, poteri psichici.
CORNIOLA (Fuoco): protezione, salute, guarigione, passione, pace, eloquenza, coraggio, energia sessuale.
DIASPRO (vari Elementi): bellezza, guarigione, protezione, salute. EMATITE (Fuoco): coraggio, denaro, successo negli affari, forza, potere.
FLUORITE: poteri mentali.
GIADA (Acqua): guarigione, amore, denaro, creatività, saggezza, protezione.
OCCHIO DI TIGRE (Fuoco): coraggio, energia, denaro, fortuna, divinazione, protezione.
PIETRA DI LUNA (Acqua): sonno, sogni, abilità psichiche, amore, divinazione, gioventù.
QUARZO (Fuoco/Acqua): protezione, purificazione, coraggio, forza, poteri psichici, guarigione.
QUARZO ROSA: amicizia, amore, contro la gelosia.
SALE (Terra): purificazione, protezione, benessere, denaro.
TURCHESE (Terra): guarigione, protezione, coraggio, denaro, amore, amicizia, fortuna.

Le erbe più adatte per i filtri di protezione
( o anche in sacchettini talismanici )
Polvere di radice di iris - Legno di Sandalo - Lavanda in polvere ( fiori o foglie )  - Foglie di Patchouli - Chiodi di garofano - Rosmarino - Verbena - Valeriana - Finocchio - Sanbuco
I SACCHETTINI PER L'AMORE SI CONFEZIONANO IN PREFERENZA CON LA STOFFA DI COLORE BIANCO E LEGATI CON UN NASTRINO DI COLORE ROSSO. SI REGALANO ALLA PERSONA AMATA E SI RACCOMANDA DI TENERLI NEL PORTAFOGLIO. ANCHE I SACCHETTINI DESTINATI AD ALTRE PERSONE, PER ESEMPIO SULLA PROTEZIONE, UNA VOLTA CONFEZIONATI SI REGALANO E SI FANNO PORTARE ALLA PERSONA.

PER ALLONTANARE il MALOCCHIO 0 SCUDO CONTRO LE NEGATIVITA
Bruciare bacche di ginepro.
Foglie di alloro per farne bagni purificatori o da bruciare secche e pestate nel mortaio.
Foglie di menta da assumere come ingrediente di bevande o cibi.
Fumigazioni con foglie di ortica.

Un rametto di rosmarino da portare come amuleto inserito in un sacchettino talismanico.
Rametto di tiglio nel sacchettino talismanico.

Artiglio del diavolo utile per le protezioni occulte, controfatture, esorcismi. Buono sia per un sacchettino che per le fumigazioni



DALLA TEORIA ALLA PRATICA
Ggli incantesimi e le pratiche magiche con gli strumenti naturali
e come forgiare "correttamente"
un incantesimo

Ogni strega crea da sola i suoi incantesimi o adatta quelli tramandati dalla tradizione o usa le stesse formule ripetute per secoli e tratte da antichi testi detti Grimori.
SE UN INCANTESIMO E' BUONO E DA I SUOI FRUTTI NON VI E' MOTIVO DI CAMBIARLO MA QUANDO LA SITUAZIONE LO IMPONE LA STREGA PUO' FORGIARE DA SOLA IL SUO INCANTO FACENDOLO SCATURIRE DAL PROFONDO DEL SUO SPIRITO E CARICANDOLO CON TUTTA LA POTENZA E LA VOLONTA' DI CUI ELLA E' CAPACE. Gli antichi dicevano:
"LANCIA UN INCANTESIMO E POI DIMENTICATENE!"
Sagge parole. Quando lanciamo un incantesimo dobbiamo far uscire da noi la forza interiore che scaturisce da un profondo desiderio ed affidare l'incanto all'universo affinché si realizzi. E' inutile e nocivo pensarci di continuo, dopo un rito e a cose fatte. Ripetersi con ansia "QUANDO SI AVVERERA'? COME MAI CI METTE COSI' TANTO TEMPO? FORSE NON MI PORTERA' NESSUN BENEFICIO?, AVRO' COMMESSO QUALCHE ERRORE?"

Questi sono pensieri negativi che nascono da una inutile impazienza e insicurezza assai nocive che portano alla distruzione dell'incantesimo stesso. Un lavoro impiega un periodo di gestazione di circa 28 giorni, una lunazione, prima di poterne vederne i primi effeti, ma anche meno tempo, a seconda della volontà che è stata impiegata. Quando seminiamo prepariamo al seme un terreno ricco, umido, caldo e tranquillo come un ventre materno ed entro questo ventre esso, nell'oscurità, inizia a germogliare. LA STESSA COSA LA SI DEVE FARE PER UN INCANTESIMO. PREPARIAMOGLI IL LETTO PIU' PROPIZIO E MORBIDO POSSIBILE E POI LASCIAMO CHE SIA LA NATURA A FARE IL SUO CORSO. E' NECESSARIO CHE SI RIPETA IL CICLO DI MORTE E RINASCITA prima di vedere la realizzazione di un lavoro magico. Gli incantesimi della strega devono altresì essere semplici, le formule composte da poche frasi trascinanti e coinvolgenti e terminare sempre l'invocazione con una frase di ringraziamento. Le parole pronunciate devono nascerci dal profondo del cuore e caricate con massima energia, potenziate con fumigazioni di erbe appropriate e attinenti miscelate in incensi, accompagnate dall'ardere e dal lento consumarsi di candele dal colore adatto allo scopo e facendo tutto questo nelle ore del giorno o della notte più propizie all'interno del giorno perfetto all'operazione che si colloca nel periodo lunare capace di dare maggiore spinta al nostro intento. Come vedete mai fare qualcosa quando ci viene in mente senza pianificare prima ogni azione. Un rituale fatto a casaccio non porta mai e in assoluto nulla di tangibile.
MOLTE STREGHE PREFERISCONO USARE PAROLE (ENERGIA) POSTE IN RIMA PERCHE' IL RITMO CANTILENANTE E QUASI MUSICALE CI AIUTA E CI TRASPORTA VERSO DIMENSIONI CHE FAVORISCONO UNO STATO DI RILASSAMENTO SIMILE ALLA TRANCE. COMUNQUE SIA LE FRASI DEVONO ESSERE FACILI DA PRONUNCIARE E SCORREVOLI. IL FINE DA RAGGIUNGERE DEVE ESSERE SEMPRE BEN FOCALIZZATO MENTRE SI RECITA UN INCANTESIMO E LA RIMA (comunque non tassativa) A VOLTE SERVE DA COLLANTE PER LEGARE ASSIEME TUTTI GLI ELEMENTI IMPIEGATI E PER FAR SI CHE GIUNGANO VELOCEMENTE A DESTINAZIONE.
E' come dire, in altre parole, che stiamo prendendo la mira con un arco e stiamo puntando verso il centro di un bersaglio. Ogni incantesimo fatto deve poi avere riscontri nella materia e una volta capito come esso agisce dobbiamo anche avere la possibilità di ripeterlo di nuovo con profitto. Non capire come una cosa possa accadere equivale alla non ripetizione di un beneficio. Abbiamo detto che tutto deve essere predisposto e pianificato prima di iniziare, mai fare un rituale "su due piedi" senza averlo prima "ragionato" nella sua interezza in quanto, solo se più elementi giocano a nostro favore, possiamo veramente esser sicuri che un rituale possa avere grandi possibilità di vittoria. Una sola freccia, un solo tiro potente verrà lanciato nel centro del bersaglio. Questo ci da anche l'opportunità di dire che un rituale ben fatto non solo da i suoi frutti nell'immediato ma che basta anche a se stesso. Ripetere un rituale è spesso un errore in quanto un rito distrugge l'altro specie se questi vengono eseguiti a distanza ravvicinata. Non è con il "picchia picchia che il portone cade" ma con il "dai una sola spallata decisa, una volta soltanto e tutto, subito, si trasforma". In magia vale sempre la regola che si esprime con la frase "il poco basta e il troppo guasta". "Il pensiero e la parola, queste sono le chiavi che aprono alla sapienza, a tutto il potere del cielo e della terra. Dobbiamo altresì imparare a pensare perché pensare è creare, se si pensa in negativo si semina negativo e negativo si raccoglie. "Tu sei come pensi nel tuo cuore", Diceva il Conte di SAINT GERMAIN, da considerarsi come un grande Maestro dell'Arte, nella parte del testo IO SONO che tratta proprio di questo argomento e delle chiavi che aprono a tutte le porte della sapienza. Questo è un testo che sarà utile trovare e leggere con molta attenzione in quanto altamente formativo. Dobbiamo imparare a pensare correttamente, dominare e dirigere ogni singola cellula sia del proprio che dell'altrui corpo ( che non è ne diverso ne separato da noi ). Tutto è per l'uomo come egli pensa e crede che sia, si giunga quindi a rendere il pensiero potente sino a creare tutto ciò che si desidera. Il Conte di SAINT GERMAIN consiglia come fare. Generare un'idea, concentrare il pensiero unicamente su di essa, innescare il desiderio di portare a manifestazione esterna quell'idea. A seconda della precisione con cui la mente afferra l'immagine dell'idea ( pensare per immagini ) e nella misura in cui l'idea possiede personalità, procede nell'opera sua il potere creativo sotto l'impulso del desiderio e fa questo coinvolgendo la mente a pensare o immaginare, a creare forme mentali e subito, l'idea, comincia a realizzarsi, prima dirigendo e dominando la coscienza e tutte le attività della mente e del corpo e poi di tutte le menti e tutti i corpi che sono in relazione con essa e poi attraendo, guidando, modellando le cose e gli eventi in modo che l'idea possa avere definita e tangibile manifestazione. Questo è il processo di ogni vero pensare e quindi della creazione. Con il pensiero si ha il dominio su tutti i regni della terra, dice ancora Conte di SAINT GERMAIN. Le cellule invisibili di tutta la materia su cui si concentrano la TUA volontà e la TUA attenzione, iniziano ad obbedire e ad agire a seconda dell'immagine e dei piani che TU hai preparati pensandoli. Accompagna a ciò la parola che è il simbolo di un'idea, essa rappresenta, esprime e da corpo fisico a un'idea.

Ora vogliamo citare anche una frase dell'altrettanto grande Alberto Magno, esoterico medievale, che scriveva in merito ad un concetto interessante su cui è utile meditare

" Nell'anima dell'uomo esiste un certo potere capace di alterare le cose e subordinare ad esse tutto il resto, soprattutto quando essa è in preda ad un eccesso di amore oppure di odio. Quando, dunque, l'anima dell'uomo viene catturata da una qualche passione in modo irresistibile, è provato tramite esperimenti, che tale eccesso lega tra loro le cose in modo magico, piegandole al suo volere, a ciò che essa desidera. Chiunque voglia conoscere il segreto del fare e disfare questo genere di cose sappia che è potere di ognuno influire magicamente sulle cose, qualora egli sappia abbandonarsi ad una passione forte."

Sono convinta che queste riflessioni vi saranno di grande e illuminante aiuto. Attraverso gli scritti di grandi maghi ( sapienti perché mago vuol dire solo SAPIENTE ) del passato è possibile raggiungere significativi risultati in campo magico lasciandosi guidare dalle loro indicazioni. Prendiamo poi l'abitudine di "pilotare" le cose partendo dalle più piccole, come ad esempio attraversare la strada pensando che è libera e non passano macchine o mettiamoci in coda pensando che non c'é nessuno di fronte a noi, ecc.. Lavoriamo su situazioni ordinarie e giornaliere per portarle a nostro vantaggio, in principio,  per fare pratica del pensiero attrattivo che poi verrà applicato al momento di un rituale per renderlo vincente

Il sacchettino per allontanare le negatività

Sia la stoffa, che il nastrino (sempre dello stesso colore) che le erbe da usare devono prima essere consacrate. Segnarle con la mano destra come se stessete facendo il segno della croce su ogni cosa dicendo: "io ti consacro nel nome del padre, del figlio e dello spirito santo e che il fuoco ti renda puro per il mio scopo" e passarle sulla fiamma di una candela del colore appropriato. Le erbe devono essere battute al mortaio e ridotte in mille pezzettini, o intere quando richiesto. Mettere le erbe al centro del pezzetto di stoffa sopra cui avremo adagiato anche un batuffolo di cotone. Piegare gli angoli e il sacchettino ottenuto deve essere legato al vertice con il suo nastrino SENZA USARE AGHI PER CUCITURE. I nodi devono essere di numero dispari. non usare piu' di tre erbe diverse per ogni sacchettino. Se si vuole si può anche inserire una piccola pietra o solo, semplicemente, 9 granelli di sale grosso.

Corrispondenze delle Erbe che si possono usare anche per i sacchettini

ACACIA: aumenta le vibrazioni spirituali, spiritualità. Si può bruciare come un incenso a sola o con altre erbe analoghe.
ALLORO: protegge dalle negatività, purificazione, forza. Le foglie si possono portare addosso, o si possono mettere in un sacchetto con altre erbe come un talismano; polverizzate si possono bruciare come un incenso. Si può anche preparare un infuso, ma il sapore non è dei migliori.
ANETO: i semi per denaro e protezione, i fiori per l'amore. Si può usare nei sacchetti; si possono mettere i semi nell'acqua della vasca da bagno.

ANICE: purificazione, protezione, allontana gli incubi. Si usa come un incenso o nei sacchetti. Si possono mettere i semi nell'acqua per il bagno purificatore.
ANICE STELLATO: consapevolezza psichica, fortuna. Si bruciano i semi come un incenso, o si possono fare dei talismani con i semi.
ARTEMISIA: purificazione. Si brucia assieme ad altre erbe per purificare ambienti e persone.

BASILICO: purificazione, protezione, esorcismo, amore, prosperità, energia. Si usano le foglie essiccate in incensi e sacchetti.
CAMOMILLA: prosperità, protezione, calma, creatività, amicizia, pace. Oltre che impiegato in infuso si possono bruciare i fiori essiccati e polverizzati come un incenso o aggiungere a sacchetti.
CANNELLA: poteri psichici, protezione, successo, denaro, guarigione, chiaroveggenza, prosperità, amicizia. Si brucia come incenso, si aggiunge ai sacchetti e si può anche preparare un infuso, dal sapore gradevole.
CARDAMOMO: amore. I semi polverizzati possono essere bruciati o messi in sacchetti, e si possono anche preparare delle bevande.
CHIODI DI GAROFANO: denaro, protezione, amore. I chiodi si polverizzano e si bruciano come incenso.

CURCUMA: purificazione. Sciolta in acqua salata e spruzzata con rametti di alloro purifica la casa.
ERBA GATTA: felicità, bellezza. Le foglie larghe possono essere usate come segnalibro per il nostro personale grimorio.
FINOCCHIO: purificazione, guarigione, protezione. Utile nei sacchetti.
INCENSO: protezione, purificazione, esorcismo, consacrazione, spiritualità. Da bruciare. Quando si parla di incenso, non si intendono i bastoncini più comunemente usati ma bensì della pianta essiccata e sbriciolata di color marroncino, con delle piccole bacche rotonde rosse ed alcuni cristalli resinosi. Si può anche aggiungere in alcuni sacchetti.
LAVANDA: purificazione, felicità, amore, bellezza, pace, protezione, sogni. Si può utilizzare praticamente in qualsiasi preparazione, profumo, sacchetto, incenso ed essiccata è ottima da mettere nella biancheria.

MAGGIORANA: amore, protezione, felicità, denaro, guarigione. Va benissimo nei sacchetti.
MELISSA: protezione, amore. Si può usare in sacchetti ed incensi.
MENTA PIPERITA: guarigione, purificazione. Si può fare un infuso da bere con le foglie fresche, mentre quelle secche possono essere bruciate come incenso o messe nei sacchetti.

MIRRA: protezione, spiritualità. Bruciata assieme ad altre erbe come incenso, o messa nei sacchetti o in amuleti.
NOCE MOSCATA: chiaroveggenza, prosperità, denaro. Se ne consiglia l'utilizzo della polvere in sacchetti o in miscele come incenso. PASSIFLORA: amicizia, pace. Si miscela assieme ad altre erbe nei sacchetti.
PATCHOULI: affari, denaro. Va bene nei talismani e nei sacchetti, o nell'acqua di un bagno propiziatore.
PREZZEMOLO: purificazione, protezione. Si usa nei sacchetti.
ROSA: protezione, creatività, sogni, facoltà psichiche, amore. Non c'è cosa che non si possa farecon la rosa: infusi, sacchetti, essiccare i petali per profumare l'ambiente, ecc. L'importante è usare solo i petali del fiore per gli infusi e mai gambi e foglie perchè tossici.
ROSMARINO: protegge dalle negatività, benedizione, consacrazione, amore. Si brucia come incenso, si mette nei sacchetti.
Se ne può fare un infuso ( con un pezzetto molto piccolo) per purificare il corpo.
SALVIA: guarigione, prosperità, saggezza, purificazione, denaro. Si usano le foglie secche assieme ad altre erbe nei sacchetti.
SANDALO: consapevolezza psichica, spiritualità, rilassamento. Si brucia la polvere del legno come incenso, o la si mette nei sacchetti.

TIMO: purificazione, protezione dalle negatività, chiaroveggenza, coraggio, bellezza. Si usa bruciato come incenso, o assieme ad altre erbe in bagni purificatori.
ZAFFERANO: amore, felicità, guarigione, forza. Si aggiunge ai sacchetti, si può fare un infuso della polvere della radice, o un decotto della radice intera, ma il gusto è molto forte.
ZENZERO: energia, forza, amore. Si mette nei sacchetti.

PER ASSORBIRE IL POTERE DAI FIORI

(primo metodo)
IN UNA NOTTE DI LUNA PIENA RACCOGLIERE IL FIORE CHE NECESSITA E LAVARLO SOTTO ACQUA CORRENTE. PRIVARLO DI GAMBO E FOGLIE E METTERE PETALI E BOCCIOLI IN UN BICCHIERE D'ACQUA. LASCIARE IL BICCHIERE ALLA LUCE DELLA LUNA PIENA PER UNA NOTTE INTERA POI FILTRARE E BERE.
( secondo metodo )
SCRIVERE UN DESIDERIO O UN INCANTESIMO SU UN FOGLIO DI CARTA. PONETE UN BOCCIOLO DEL FIORE ADATTO IN UN VASETTO D'ACQUA E SOTTO IL VASO PORRE IL FOGLIO DI CARTA PIEGATO IN TRE. QUANDO IL BOCCIOLO SI APRE L'INCANTESIMO E' COMPIUTO.
( terzo metodo )
INCIDERE SU UNA CANDELA DEL GIUSTO COLORE IL PROPOSITO MAGICO POI METTETELA ACCANTO AD UN BOCCIOLO DEL FIORE ADATTO CHE AVRETE POSTO IN UN VASETTO D'ACQUA. ACCENDETE LA CANDELA E LASCIATELA CONSUMARE. QUANDO IL BOCCIOLO SI APRIRA' L'INCANTESIMO SARA' COMPIUTO.
SIMBOLICA SEMINA

QUANDO VOLETE APPORTARE UN CAMBIAMENTO NELLA VOSTRA VITA GETTATE AL VENTO PIU' PROPIZIO I SEMI DI UN ERBA FACENDO ATTENZIONE ALLE SUE VIRTU' E CONCENTRATI SUL PROPOSITO CHE INTENDETE RAGGIUNGERE. QUANDO I SEMI INIZIERANNO A GERMOGLIARE AVVERRA' IL CAMBIAMENTO.
BRUCIARE LE ERBE.

IL PROPOSITO MAGICO SI DIFFONDE NELL'ARIA SE METTIAMO UN PIZZICO DI ERBE SECCHE SU UNA PASTICCA DI CARBONCINO.
Il biancospino è da secoli bruciato negli antichi turiboli per purificare gli ambienti e gli oggetti usati nei rituali. E' quindi ottimo per tutti i riti di purificazione. Bruciare i rametti per rimuovere il negativo, le foglie, la corteccia e le spine servono invece per abbandonare le cattive abitudini. I suoi fiori sono sacri alle fate.
L'eucalipto piantato vicino alla casa la protegge da spiriti maligni e negatività. Le foglie e le bacche si mischiano all'incenso e il suo olio accresce le facoltà psichiche e il potenziale divinatorio. Un rametto di eucalipto tenuto in casa o sulla persona favorisce la buona salute e l'energia fisica. IL FRUTTO DI QUESTO ALBERO E' MOLTO VELENOSO QUINDI ATTENZIONE.
LE ERBE COLTIVATE IN TERRAZZA O IN GIARDINO

LE ERBE PIU' COMUNI, USATE ANCHE PER CUCINARE, POSSONO ESSERE COLTIVATE IN CASA, ANZI CIO' E' CONSIGLIATO PERCHE' COSI' FACENDO VI LEGATE RECIPROCAMENTE NEL COMUNICARE LORO I VOSTRI INTENTI, AL MOMENTO DELLA RACCOLTA E L'UTILIZZO, ESSE SARANNO PIU' CARICHE E PROPIZI.

LE FUMIGAZIONI CON LE ERBE SECCATE, SIA PER LA PERSONA E PER
GLI AMBIENTI,
SUDDIVISE PER I GIORNI DELLA SETTIMANA.

DOMENICA zafferano, legno di aloe, lauro, chiodi di garofano,incenso; per ottenere energia
LUNEDI papavero, benzoino, crescione, gelso; per potenziare medianità e ispirazioni
MARTEDI ortica, pungitopo, salice, frassino, foglie di melo; per protezione forza fisica e volontà
MERCOLEDI angelica, basilico, semi di melograno, piantaggine, grani di riso: per avere facilità di comunicazione e destrezza negli affari
GIOVEDI calendula, castagna d'india polverizzata, centaurea, maggiorana, quercia, bacche di rosa canina, tiglio; per potere e denaro
VENERDI muschio, betulla, edera, iperico, malva, primula, verga d'oro, verbena, gelsomino.; per amore e fascino
SABATO assenzio, artemisia, bardana, cipresso, erica, ontano nero, bacche di ginepro, mirto, noce, olivo, prezzemolo, semi di zucca; per prendere le giuste decisioni


Altri strumenti naturali
  FIORI - ERBE - ALBERI
scegliere sempre quello più facile da reperire per un incantesimo


Abilità psichica - anice stellato - menta piperita - rosa
Amicizia - arancio - girasole - limone
Amore - basilico - gardenia - geranio - margherita - orchidea - papavero - rosmarino - chiodo di garofano - lavanda
Ansia - valeriana
Apatia - menta piperita - zenzero
Coraggio - timo borragine
Depressione - margherita - mughetto
Desideri - alloro - nocciolo - salvia - verbena - viola
Desiderio sessuale - prezzemolo - alloro - carota - vischio
Diceria - ortica - chiodo di garofano
Divinazione - artemisia - melograno - nocciolo
Fortuna - agrifoglio - erica - noce moscata - papavero - quercia - tiglio
Forza - alloro - iperico - garofano
Furto - aglio - rosmarino

strega al lavoro
Gioco d'azzardo - camomilla - pino
Menopausa - lavanda - menta piperita - salvia
Potere mentale - alloro - legno di sandalo - loto - nocciolo - ruta - seme di sedano - valeriana
Prosperità - alloro - basilico - girasole - grano - mandragora - prezzemolo - trifoglio - tulipano - verbena
Protezione - aglio - agrifoglio - alloro - aloe vera - ortenzia - basilico - betulla - cannella - cipolla - crisantemo - edera - garofano - geranio - lavanda - malva - mandragora - melo cotogno - olivo - ortica - pino - prezzemolo - salice - quercia - salvia
Questioni legali - camomilla - cicoria
Rabbia - camomilla - lavanda - mandorla - verbena
Salute/guarigione - aglio - ortenzia - cipolla - edera - finocchio - legno di sandalo - noce moscata - olivo - pino - quercia - rosmarino - ruta

Sindrome premestruale - matricaria - lavanda - rosa
Sogni profetici - anice - artemisia - chiodi di garofano - camomilla - menta - mimosa - rosa canina - valeriana
Sonno - agrimonia - lavanda - menta piperita - rosmarino - sambuco - camomilla - tiglio - timo - valeriana - verbena
Stress - passiflora - ortica - lavanda - iperico
Successo negli affari - basilico - legno di sanda

Prosegui con:
IL PRIMO STRUMENTO
IL CORREDO DELL'ARTE
STRUMENTI NATURALI
LE ENERGIE NATURALI
IL POTERE DELLO SPECCHIO
PRATICHE E INCANTESIMI
OLIO ESORCISTICO
LE MAREE TATTWA
LA MAGIA DEI NODI

dagida simulacro
VIENI A VEDERE QUALI SONO I MOLTEPLICI USI DELLA DAGIDA. Costo cadauna EURO 15,00  + SPESE DI SPEDIZIONE. Inclusa la formula di battesimo per la sua attivazione con una comoda apertura posteriore per l'inserimento dei testimoni e la FORMULA DI PROTEZIONE PER LA CASA CONTRO LADRI E USURPATORI
FORMULA DI DOMINIO
METODO SEMPLICE E MOLTO EFFICACE PER TOGLIERE LE NEGATIVITA' DALLA CASA O NEL LUOGO DI LAVORO ANCHE ALLO SCOPO DI INCREMENTARE GLI AFFARI
IL PENTACOLO DI PIANTE MAGICHE










gatto









Note su erbe ed alberi

Il caprifoglio è un rampicante profumato che allevia lo stress e dona buona sorte oltre che aumentare la consapevolezza psichica. E' VELENOSO E QUINDI NON VA INGERITO.
Il crisantemo, ANCH'ESSO VELENOSO E DA NON INGERIRE, tiene lontani i vicini e gli ospiti indesiderati e gli insetti.
Il giglio protegge, purifica, toglie il malocchio e ci aiuta ad abbandonare le cattive abitudini.
L'iris è sacro ad Iside ed è il ponte tra la vita e la morte, utile per il contatto con gli esseri spirituali. Alcune specie di questo fiore SONO VELENOSE QUINDI ATTENZIONE A NON INGERIRLO O A METTERSI LE MANI IN BOCCA DOPO AVERLO MANEGGIATO.
La margherita stimola la gioia ed arreca benessere MA E' VELENOSA QUINDI NON INGERIRE.
La rosa potenzia protezione e fortuna, sogni profetici e consapevolezza psichica. GAMBI E FOGLIE SONO TOSSICI e di essa si possono usare solo i petali.

La betulla è sacra alla Madre Terra. E' utile raccogliere i rametti caduti a terra e non spezzarne i rami più alti per non provocare danni all'albero e per evitare di scatenarne le ire! Le richieste espresse sotto i suoi rami vengono sempre ascoltate e la betulla fa da tramite con le foze superiori per poterlo realezzare. E' una pianta che se rispettata al massimo è molto utile alla strega ma porta decisamente ... male ... se oltraggiata.
Il nocciolo è da sempre utilizzato per costruire i bastoni divinatori utili per localizzare acqua e minerali.
Quercia, simbolo maschile di forza e potenza. Se portato con noi favorisce la buona sorte.

Salice o albero della morte. Spesso è con il suo legno che si costruiscono le bacchette. Le foglie del salice e la sua corteccia aggiunti all'incenso o agli oli servono molto bene per i rituali di guarigione. Il collegamento tra questo albero e le streghe è molto forte. Sacro ad Ecate è utile riguardo a separazione, conclusione e nuove iniziative.






Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index