Introduzione alla MAGIA

"Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.
" FINCHÉ NON FAI DEL MALE A NESSUNO, FA' CIÒ CHE VUOI!
Qualsiasi cosa noi facciamo, ci ritorna indietro TRE VOLTE TANTO nel bene o nel male.

libri di magia
teschio su libri
magia
Prosegui con: Pantheon Egiziano Amuleti e Talismani Le formule Le erbe Lettere e numeriMeditazione Magia delle essenzeMagia delle candele


-
PROSEGUI ANCORA:


-
I Geni, entità invisibili chiamate anche Intelligenze


- La sigillazione dei desideri


- I Pantacoli dell'Abate Julio contro avversità, per esorcismo, amore e fortuna


- I Salmi che accompagnano i Pantacoli dell'Abate Julio per allontanare pericoli e miseria


- I sigilli degli arcangeli Gabriel, Raffael e Michael per la vittoria, contro i nemici e per scongiurare rovesci di fortuna. Comprende le formule di consacrazione.


- I Pantacoli della tradizione tratti da L'Enchiridion e dal Grimorio di Honorius


- I Pantacoli Cabalistici tratti dalla Filosofia Occulta o la Magia di Agrippa.


- Il vero Rituale Esorcistico dell'Abate Julio


- La Medaglia di San Benedetto


- Il Talismano Sterminatore e il Quadrato di Giove











candele

TALISMANI ANGELICI

ill Grande Cornelio Agrippa curò la stesura di caratteri assai misteriosi che assumono l'aspetto di lettere intrecciate tra loro.
Questo insieme da origine a delle chiavi mistiche che possiedono la virtùdi avere una grande forza di attrazione. Questi sono sigilli assai efficaci e da usare in varie circostanze della vita. In particolare, quelli proposti, si riferiscono a tre importanti Spiriti di luce; Raffael, Michael e Gabriel
Per Sventare le insidie e le macchinazioni ordite contro la persona  da uomini o donne malvagie, che ne insidiano l'onore, o vogliono rivaleggiare nel commercio o usurpare illegittimamente posizioni e titoli. Portandolo addosso si avrà uno Scudo possente per allontanare i propri nemici.
Sigillo di Michael da disegnare su pergamena. Prima di inaddossarlo consacrarlo recitando la seguente Formula tenendo la mano destra sul sigillo posto sopra un tavolo. Accendere dell'incenso di consacrazione su cui lo passerete appena pronto. Vedi in Bethelux il capitolo ERBE PLANETARIE. Crearlo alla Domenica.

Te splendor et virtus Patris, Te vita, Iesu, cordium.
Ab ore qui pendent tuo, laudamus inter Angelos, Tibi mille densa millium ducum corona militat; sed explicat victor crucem Michael salutis Signifer. Draconis hic dirum caput in ima pellit tartara, Ducemque cum rebellibus caelesti ab arce fulminat.
Contra ducem superbiae sequamur hunc nos Principem, ut detur ex Agni throno Nobis corona gloriae. Deo Patri sit gloria, qui, quos redemit Filius et Sanctus unxit Spiritus,
Per angelos custodiat.
Amen.

Per la pace nelle famiglie, per la salute, crea conciliazione fra persone separate da antiche dispute, da odio e da profondo rancore. Aiuta nelle cause dinanzi ai Tribunali, dissipa le liti, evita i combattimenti.
Sigillo di Gabriel da portare addosso disegnato su pergamena. Prima di inaddossarlo consacrarlo recitando la seguente Formula tenendo la mano destra sul sigillo posto sopra un tavolo. Accendere dell'incenso di consacrazione su cui lo passerete appena pronto. Vedi in Bethelux il capitolo ERBE PLANETARIE. Crearlo di Lunedi.

Deus, qui inter ceteros Angelos, ad annuntiandum incarnationis tuae mysterium, Gabrielem Arehangelum elegisti; concede propitius ut, qui festum eius celebramus in terris, ipsius patrocinium sentiamus in caelis; qui vivis et regnat in saecula saeculorum.
Amen.


Contro le avversità, rovesci di fortuna e insidie.
Sigillo di Raphael da portare addosso disegnato su pergamena. Prima di inaddossarlo consacrarlo recitando la seguente Formula tenendo la mano destra sul sigillo posto sopra un tavolo. Accendere dell'incenso di consacrazione su cui lo passerete appena pronto. Vedi in Bethelux il capitolo ERBE PLANETARIE.
Crearlo al Mercoledi.

0 Raffael, che foste fedele compagno del giovanetto Tobia nel lungo viaggio verso la Media, scampandolo da tanti pericoli e specialmente da quello di morte, che incorse sul fiume Tigri, vi supplichiamo con tutto il cuore, siate guida sicura ed Angelo consolatore ai nostri cari nel lungo viaggio che devono intraprendere per portarsi in terre straniere. Voi teneteli lontani da tutti i pericoli di anima e di corpo e fate che possano giungere felicemente al porto desiderato.

Recitare un Gloria Patri.

0 Raffael, che giunto nella Media prodigaste al giovanetto Tobia i più segnalati favori, portandovi Voi stesso nella città di Rages a riscuotere il danaro da Gabelo, facendogli trovare in Siria, liberata dalla schiavitù del demonio, una degna consorte e ricolmandolo di beni di fortuna. Guardate umilmente, ve ne supplichiamo, i nostri cari che si trovano in terre straniere; anche con loro siate largo della celeste vostra protezione, rendendo feconde le loro fatiche e salvandoli dalle insidie, affinché conservino il tesoro prezioso della fede.
 

Recitare un Gloria Padre.











Magia - magia bianca - magia rossa - magia delle candele - magia degli incensi - introduzione alla magia - magia nera - wicca - occulto - libri di magia - esoterismo - streghe - strega - mago - pentacoli -formule magiche - come diventare una strega - come diventare mago