luci luci1

Come tutti sappiamo il vampiro dorme di giorno mentre la notte va a caccia di nuove vittime per nutrirsi del loro sangue. Durante le ore del giorno il VAMPIRO se ne sta rintanato in qualche grotta come i pipistrelli o, più di frequente, dorme all'interno della sua bara (poggiato su uno strato di terra sconsacrata) custodita nelle segrete del suo castello o in qualche villa disabitata.
I luoghi dove vivono i Vampiri sono freddi, tetri,
ma anche molto signorili fosse anche nella loro decadenza perchè il Vampiro, in genere, è una creatura oscura che fa parte della nobiltà o dell'alta borghesia.
Il Vampiro è un essere elegante e pieno
di fascino e queste qualità nostalgiche vengono da lui usate per attirare le vittime nella sua trappola mortale. Il morso del vampiro non è subito letale, infatti le vittime restano in uno stato vitale per alcuni giorni prima di passare allo stadio dei non-morti, diventano cioè a loro volta vampiri assetati di sangue.

I RIMEDI PER DIFENDERSI SONO NOTI A TUTTI COME IL FAMOSO
PALETTO DI FRASSINO CONFICCATO NEL CUORE, IL CAPO D'AGLIO, L'ESPOSIZIONE AL SOLE ...
MA QUESTE SONO CREATURE DELLA NOTTE CHE CON IL PASSARE
DEL TEMPO SI SONO ADEGUATE ED IO NON SAREI PIU' TANTO SICURA CHE QUESTI VECCHI RIMEDI SIANO ANCORA OGGI EFFICACI AL 100% ....


Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index