larve
Torna indietro alla lista dlle presenze
larve

Queste creature sono generate dal pensiero umano e si attaccano alle persone o strisciano come vermi sulle pareti delle nostre case diffondendo malesseri e inquietudini profonde. Di per se sono solo fumo e non è possibile vederle perché non possiedono un corpo come comunemente lo intendiamo ma se ne percepisce in modo tangibile la presenza dato che si trasformano in ansia e angosce profonde che possono causare limiti alla vita di chi le ha partorite o le sente terribilmente vicine. Sono energia pura e purtroppo si tratta di una energia malata che nuoce alla psiche e alla salute dell'Uomo.
Le Larve vengono paragonate anche a degli Spiriti Elementari che si creano e prendono vita durante lo svolgimento di un atto magico specialmente se negativo e quando si fa uso del sangue umano o animale per evocare certi Spiriti.
Esse allora nascono e anche dalla collera e dai pensieri negativi che con il tempo, formano una cappa di sfortuna e di negativo attorno alle persone. In pratica l'uomo può generarle anche involontariamentequando si lascia andare ad atteggiamenti distruttivi malinconici o apatici. A qualsiasi ferita possono attaccarsi edè li che nascono le Larve.

Esse sono in grado di assorbire calore vitale ed energia sia mentale che fisica e sono assai temibili anche quando si trovano in una abitazione, portando allo sfinimento gli ignari occupanti. Molte volte le case cosiddette "infestate" non hanno altro che loro come "inquilini molesti" e chiunque si provi ad abitare in queste dimore cade vittima di iinflussi nefandi. Le Larve vivono e si nutrono di collera o di ansie e sono atati d'animo questi che esse generano automaticamente, esse stesse nelle persone con le quali vengono in contatto dando luogo ad un crollo psicologico e, in alcuni casi, possono indurre chi ne è vittima a comportamenti suicidi o omicidi. Le persone "attaccate" da questo genere di Larve si mostrano sempre spossate e prive di energia. Le Larve preferiscono però scegliersi le vittime tra i più deboli che non possiedono un carattere ne equilibrato ne forte. Vengono paragonate al vapore o al riflesso di una immagine proprio perché, tutto ciò che è partorito dalla nostra mente, non è assolutamente facile descriverlo. Non si tratta di un disturbo mentale, di schizzofrenia o altro simile e quindi gli antidepressivi qui non rimediano la situazione. Quando però si riesce a scacciarle loro non tornano più ad attaccare le stesse persone. La loro presenza può però essere tradita da un senso di gelo nelle ossa o nell'ambiente e quindi diviene un sintomo che passa da soggettivo ad oggettivo. Noi non sappiamo quasi nulla di noi stessi, delle energie che si possono sprigionare dalla nostra mente e che possono prendere forma una volta che toccano la materia, questa dimensione materiale che chiamiamo esistenza dove tutti noi siamo immersi. Il nostro cervello emette onde diverse ogni minuto della nostra giornata. Ma in fondo le larve psichiche non sono nulla che un buon esorcismo non possa debellare e basta non nutrirle per non farle crescere e moltiplicarsi.




Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index