.. Col favore
della Dea Bendata ..




PROSEGUI CON:
Estrattore con il metodo della casualità
Numerri da ricavare da fatti reali
I sistemi della strega. Primo metodo
Secondo metodo
Terzo metodo
Le 7 Regole d'oro
INCANTESIMO PER VINCERE AL GIOCO

Tabella Pitagorica che usiamo per estrapolare i numeri da giocare

1 2 3 4 5 6 7 8 9
A B C D E F G H I
J K L M N O P Q R
S T U V W X Y Z

COME SI RICAVANO I NUMERI DAI FATTI REALI
E CHE SI POSSONO GIOCARE

Tutto è numero. i numeri sono nascosti e vibrano nell'aria che ci circonda. Catturarli e applicarli equivale a ripetere il mistero della creazione. Lo si può fare mossi da alti propositi e anche spinti da propositi ordinari e inerenti il quotidiano di questa società che segue le regole dettate dai potenti.
Giocare al lotto per sbarcare il lunario rientra nell'applicazione elementare di questo grande schema. L' uomo è il solo che ha il chiodo fisso del denaro come detta la società. Non tutti si nasce o si diventa ricchi ma tutti però aspiriamo ad una certa tranquillità e ce la andiamo a cercare sempre nell'ambito materiale e sempre seguendo ciò che ci viene imposto sin dalla nascita. Il lavoro più o meno remunerato. I valori di una società arida divengono i nostri valori a meno che non si imbocchi una strada diversa come fanno i monaci e gli asceti ma  certo non tutti hanno la stoffa per fare una cosa del genere e quindi i più ricorrono a strade trasversali per cercano di sopravvivere in questa vita che ci è stata tracciata da menti superiori. Giocare al Lotto può rientrare in questo schema. Ogni cosa che accade si può tradurre in numeri in questo modo. Per prima cosa si compone una frase e poi la frase si scompone in lettere e quindi ogni lettera diviene un numero da sommare con gli altri che compongono la frase originaria.
Per esempio il giorno tale ( secificare giorno mese ed anno ) è iniziata la guerra tra Ucraina e Russia. Per formulare l'esempio restiamo nel momento presente. Aiutati dalla tabella del grande esoterico Pitagora qui sopra la frase rivelerà i numeri che andranno giocati.
E quindi:
23 Febbraio 2022 inizia la guerra tra Ucraina e  Russia diviene: 23 2 2022 - 9 - 5 - 9 - 8 - 9 - 1 - 3 - 1 - 7 - 3 - 5 - 9 - 9 - 1 - 2 - 9 - 1 - 3 - 3 - 9 - 1 - 9 - 5 - 1 - 5 - 9 - 3 - 1 - 1 - 1. Totale 2189. Riduzione cabalistica ( somma di ogni singolo numero ) 20. I Numeri buoni sono: 21 - 89 - 20.
La terna diviene quaterna aggiungendo il 2 che si presenta prima dello zero nella somma della riduzione cabalistica che però va sino all'infinito sommando e risommando il prodotto sino a quando si vuole. Sommando 21, 89, 20 e 2 abbiamo quindi un altro numero disponibile il 132 che ancora ridotto diviene 6 che se ancora lo vogliamo aggiungere abbiamo ricavato 21, 89, 20. 2 e 6.
Sta a voi decidere se andare avanti o fermarsi.
I numeri sono infiniti ma di regola ci si ferma quando abbiamo raggiunto la quantitò che occorre ai nostri scopi. Terno, quatern, cinquina o altro.
Anche il momento migliore in cui giocare deve "vibrare" in modo favorevole a nostro favore e affidarsi alle fasi Lunari per inquadrarlo può essere utile.
Tutto è numero e tutto vibra con noi.  

I NUMERI CHE SI POSSONO RICAVARE DA FATTI REALI
Tutto è numero, diceva Pitagora e anche le cose che accadono si possono tradurre in numeri, in questo nostro caso, buoni da giocare. Consideriamo anche che il fatto tangibile oggi nel nostro presente, nella realtà dell'oggi, vede sempre e indissolubilmente le sue radici e la sua origine da un fatto avvenuto nel cosiddetto passato. Nulla avviene mai per caso e nulla avviene all'improvviso. Le regole di questo nostro piano di esistenza non lo permettono. Basandoci su questo presupposto si possono comprendere molti degli avvenimenti che accadono oggi, nel piccolo, della nostra piccola vita e anche in quella, se allarghiamo la visuale, che avviene e si dipana anche su un piano più ampio e alto della vita nazionale o mondiale.
Ogni persona è legata l'una all'altra ( che lo si voglia o no ) e gli errori di uno si riversano su un altro
( che ci piaccia o no ) come una scelta positiva influisce sia su di noi come sugli altri. Affermo questo senza tema di smentita in quanto tutto ciò rappresenta una sintesi delle dottrine esoteriche del passato oggi tramandate ma dai più ignorate. Siamo tutte cellule di uno stesso organismo e non possiamo pensare che il nostro operato non influisca minimamente sugli altri. Natura compresa. Noi siamo parte integrante di questa natura e distruggendo, disboscando, collaborando all'estinzione di animali, inquinando, facciamo irrimediabilmente un danno anche a noi stessi. Teniamo sempre presente il concetto di MACROCOSMO e MICROCOSMO. Al contempo tutto emana vibrazioni, tutto respira, e anche questo lo si può ricondurre ad un numero, i dotti cabalisti del passato ce lo insegnano, che il respiro del mondo è un cavallo che può essere cavalcato ( a favor di cabala ) per giungere e concretizzare uno scopo voluto. Le discipline magiche si basano infatti su questo aureo postulato per eseguire le loro pratiche ed operazioni secolari. Così come avvenne dall'inizio dei tempi e che portò alla creazione del mondo. Lo stesso procedimento può essere ripeduto ogni volta per una nuova creazione che nasce nel centro del nostro piccolo microcosmo.
Gli avvenimenti dai quali trarre numeri buoni da giocare sono sia quelli che derivano dai fatti che si legano al nostro microcosmo come ad esempio un matrimonio, un cambio di residenza, una nascita, ecc.. a quelli legati al nostro macrocosmo che possono essere un incendio, il terremoto, disastri naturali, guerre, alluvioni ecc . . tutto ciò che indirettamente o direttamente avviene come effetto dalle nostre o dalle altrui azioni e dato che tutto è legato tutto si può ridurre ad un numero e tradurre conseguentemente gli eventi alla vibrazione di un numero.




LA REGOLA DEL 3
La forza risiede nel pensiero che vede, la forza è nella parola scritta, la forza vibra nella parola che labbro pronuncia.
IL PENSIERO
LO SCRITTO
IL VERBO
SONO VIBRAZIONI DI POTERE.
LA REGOLA DEI 4 MOMENTI
- Il risveglio - A mezzogiorno -
Al tramonto
- Prima di addormentarsi alla sera.
Sono questi i momenti giusti per meditiae o operare magicamente.
SE RIPETIAMO LA REGOLA DEL TRE NELLA REGOLA DEI 4 MOMENTI si induce la volontà a creare.

      
disastri naturali guerra




Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index