caput mortum
"Due essenze si uniscono, così in alto, così in basso, una sostanza sola, un solo fuoco arderà, e tutto sarà nero, poi bianco e poi rosso. Fino a quando non spunterà l'Oro, non quello volgare, ma quello che da se stesso rinasce, come Araba Fenice, per volare ad Eliopoli, al Tempio del Sole. Questo è il segreto della nostra Arte, che ora andrà a cominciare, una è la materia su cui devi operare."

simbolo samhain

bella strega


 
gatto nero
Prosegui con:
TALISMANO LA LAMPADA DELLE CATACOMBE
TALISMANO PER AVERE LA PROTEZIONE DEI DEFUNTI
I FESTEGGIAMENTI DI IERI E DI OGGI
Il RITO PER LA NOTTE DI HALLOWEEN
COME FESTEGGIARE I SABBAT STAGIONALIi
COME FESTEGGIARE GLI ESBAT, LE FESTE DELLA LUNA




mandibola

lampada delle catacombe

La Lampada delle Catacombe

"La lampada delle catacombe rischiarava le tenebre e coloro che mi oltraggiano siano allontanati", dicono le parole incise in francese nel circolo esterno del talismano, la lingua natale dell'Abate Julio che lo ha forgiato.
Colui che porta con fiducia questo segno sarà protetto dagli attacchi delle anime che a causa della loro fragilità sono incapaci di resistere al male e ai demoni malvagi. Il loro isolamento determinerà la loro sconfitta. Questo pentacolo è utile per difendersi da tutti i nemici sia nascosti o conosciuti, visibili o invisibili della terra o dell'Aldilà. Si porta questo segno anche per evitare i pericoli di aggressioni, le vendette altrui o se si è vittime di odiose calunnie o, ancora, se si è colpiti da gravi afflizioni. Lo si forgia seguendo le regole degli esorcismi e quindi è è possibile crearlo in qualsiasi giorno con qualsiasi Fase lunare all'occorrenza ma, se lo si vuole più incisivo, è da farsi in Luna Calante, un sabato o  un martedi.
Lo si consacra passandolo PER TRE VOLTE CONSECUTIVE sui fumi di un incenso consacratorio o esorcistico composto da erbe adatte ( vedi erbe planetarie ) recitando OGNI VOLTA la seguente formula:

BENE+DICE DOMINE CREATURA ISTAM
( dire il nome dell’oggetto da consacrare ) VEL ( pronunciare il nome della persona alla quale l'oggetto sarà destinato. )
UT SIT REMEDIUM SALUTARE GENERI UMANO ET PRESTA PER INVOCATIONEM SANCTI TUI NOMINIS;
UT QUICUMQUE EX EA SUMPSERINT VEL GUSTAVERINT CORPORIS SANTITATEM ET ANIMAE TUTELAM ACCIPIANT.
PER CHRISTUM + DOMINUM NOSTRUM. AMEN


fuoco



Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index