strega mercurio

candela
RITO DI MERCURIO PER COMMERCIO, STUDIO,
I DESIDERI LEGATI ALLA MATERIA
E PER IL NOSTRO SPIRITO INTERIORE
CHE TUTTO GOVERNA IN MAGIA

rito magico di mercurio


TORNA INDIETRO E GUARDA ALTRE PAGINE
DEL LIBRO DELLA STREGA


simbolo Mercurio Simbolo di Mercurio da incidere sulla candela

COMPOSIZIONE DELL'INCENSO DI MERCURIO:

Lavanda - Felce - Storace nero










libro di antica magia
In un Mercoledi quando ci troviamo nei primi gradi della fase crescente, prepariamoci nel momento mediano della giornata rivolti ad EST, la mercuriale via della conoscenza. Di fronte a noi mettiamo una candela color marrone, il bruciaprofumi, il carboncino e l'incenso di Mercurio ( vedi composizione qui a lato ) mentre ad Ovest prepariamo il calice con l'acqua di fonte ( se ne siete sprovvisti va bene anche l'acqua di rubinetto ) e a Nord la coppetta con il sale marino. Accendiamo il carboncino nel bruciaprofumi e facendovi cadere sopra l'incenso diamo inizio alle operazioni.
Scendiamo in uno stato rilassato ( fondamentale per la buona riuscita del rito, di ogni rito ) aiutati dalle potenti "onde Alfa cerebrali come dicono oggi quelli "bravi", uno stato che le streghe di un tempo raggiungevano in modo istintuale ed automatico spinte solo dalla loro volontà ( così come dobbiamo continuare a fare ) per predisporci nel giusto stato psicofisico utile ad eseguire correttamente la cerimonia.

Invocazione preliminare:

"Il mio potere dimora negli innumerevoli nomi del Nume, lo stesso che generò gli Dèi e gli innumerevoli Universi e che ora per la sua immensa bontà dona la possibilità di purificare con gesti, parole e volontà, luoghi ed armi e strumenti e persone, per la forza del Fuoco e dell’Acqua, per la Terra e l'Aria, affinché tutto, in questo luogo di potere e di forza, sia puro!"
"Con la forza donatami dalla primeva scintilla, consacro me stesso e questo luogo di potere, affinché vi si possa evocare in forma udibile il CANTO PRIMEVO. Io (Nome e Cognome) ribadisco, nel nome dell'UOMO/PRIMO NUME, la volontà che codesto luogo rimanga consacrato per tutto il tempo che sarà necessario e che nessuna entità negativa, avversario o creatura maligna, possa muovere alla nostra persona o ad altri."

Passiamo ora le mani sui fumi dell'incenso e poi anche la candela marrone sulla quale andremo ad incidre il simbolo di mercurio usando la punta del vostro pugnale personale dopo che anche la lama di questo lo avremo passato sui fumi dell'incenso.
Ungere la candela con l'olio per unzioni che trovate nel capitolo
GLI STRUMENTI DELLA STREGA e andate alla pagina OLIO ESORCISTICO. Partite dall'alto sino alla base della candela e poi ancora dalla base sino al vertice senza staccare le dita ma in un gesto unico e fatelo con il pollice, l'indice e il medio della mano destra. Mentalmente ripetete:

" Così in alto così in basso per fare il miracolo della cosa una."
A questo punto accendete la candela e invocate RAPHAEL, l
'Arcangelo di Mercurio, dicendo:

"Raphael, in questo  giorno, dona potere al mio lavoro. Gradisci queste operazioni, questa luce e questi profumi che innalzo a te! Io chiedo il tuo aiuto! ( dire il motivo che vi spinge ad operare magicamente ). Guidami verso il cammino del successo, guidami verso la tua luce."
Alzate le braccia e continuate:

" Mercurio piede alato corri per me nell'universo ed esaudiscimi!"

Visualizzate ora il desiderio come già realizzato. Ringraziare  e restare in silenzio, concentrati e rilassati per qualche minuto. Lasciate che la candela si estingua da sola. Quando il residuo della cera e il contenuto del bruciaprofumi saranno totalmente freddi mettete tutto dentro un pezzo di carta e sotterratelo prima il prima possibile. Se il rito è stato eseguito correttamente e con convinzione i risultati non tarderanno ad arrivare.
E' ottimo per chi ha una attività e quindi per il commercio e il fatturato, per chi studia o per chi vuole accrescere il proprio potere interiore.


E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index Builder Web ©BETH