GLI STRUMENTI DELLA STREGA


IL PRIMO STRUMENTO

IL CORREDO DELL'ARTE

STRUMENTI NATURALI

LE ENERGIE NATURALI

LE MAREE TATTWA

IL POTERE DELLO SPECCHIO

FORMULA DI DOMINIO

IL PENTACOLO DI PIANTE MAGICHE

LA DAGIDA E LA FORMULA DI PROTEZIONE PER LA CASA

LA MAGIA DEI NODI

COME TOGLIERE LE NEGATIVITA' DAI LUOGHI

OLIO ESORCISTICO

PRATICHE E INCANTESIMI
L'ANTICA MAGIA DEI NODI
PER DIFENDERSI DAI NEMICI E FARLI SMETTERE
E PER FAR SI CHE IL MALE SI RITORCA CONTRO LORO STRESSI CHE LO HANNO GENERATO

 
Questa pratica è tanto semplice quanto efficace se eseguita con molta concentrazione e volontà.
Serve un pezzo di corda, una candela rossa ( il rito si svolge di martedi luna calante o nuova o nera ) e un incenso di allontanamento.
Per preparare l'incenso si guardi nel capitolo ERBE PLANETARIE e si cerchino le erbe più semplici da reperire ( in erboristeria ) ridotte in polvere al mortaio a mano e miscelate assieme.
Guardare tra quelle che si trovano poste sotto gli influssi di marte, governatore del giorno del martedi, la Luna ( per confondere le idee ) e di Saturno ( per debellare gli ostacoli ). Le erbe miscelate devono essere di numero dispari da una a sette non di più
.
Se poi si esegue in un momento a favore del passaggio delle Maree Tattwa ( vedi capitolo ) e quindi all'interno di un Sabbat stagionale sarebbe perfetto per avere una ulteriore spinta.
Ci si isoli nella più assoluta tranquillità e si accenda l'incenso su una pasticca di carbone. Sui fumi dell'incenso passare la candela e posizionarla di fronte a noi stessi. Si accenda la candela. Tutto deve essere fatto con estrema calma e concentrazione visualizzando il volto della persona o delle persone da fermare. A questo punto si prende il pezzo di corda e iniziate a farei il primo nodo, tirando con disprezzo e volontà i due capi. Nel fare il nodo si dica la seguente formula:

"TORCO E RITORCO
RITORCO E TORCO
QUESTO NODO ENTRA NELLA TUA MENTE"

Ripetere per 7 nodi complessivi aggiungendo anche:
"ALLACCIATO E ANNODATO
ANNODATO E ALLACCIATO
I TUOI PENSIERI TORNANO NELLA TUA MENTE CHE PERDERA' IL CONTROLLO".

Ripetere per ogni nodo. Alla fine dei 7 nodi passare la corda ottenuta sui fumi dell'incenso e a distanza sulla fiamma della candela. Il proprio pensiero deve essere di difesa e allontanamento quindi non si ecceda con le visualizzazioni. Alla fine delle operazioni lasciate che la candela si consumi totalmente.
I resti del rito ( mozzicone di candela, corda e incenso ) vanno sotterrati sotto un albero o nei pressi dell'abitazione della persona da fermare e si attenda l'ottenimento della richiesta.
Se il nemico viene scalfitto ma non allontanato del tutto, nel prossimo periodo di luna calante, nuova o nera e sempre di martedi è possibile ripetere il rito sino ad ottenimento completo.






candles
Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index