CAPNOMANZIA

Questa manzia si applica attraverso la lettura del fumo che, come il fuoco, diviene un ottimo e semplice strumento divinatorio. E' comunque preferibile praticarla all'aperto se si vogliono seguire le antiche tradizioni perchè è necessario accendere un fuoco, non tutti hanno un caminetto in casa come un tempo. Lo stesso procedimento, molto semplificato, è possibile eseguirlo anche in casa usando non il fuoco ma un bastoncino di incenso o altre misture di erbe profumate messe ad ardere su una pasticca di carboncino. Il profumo sprigionato da ciò che avete messo ad ardere vi aiutera' anche a trovare la giusta concentrazione per eseguire la manzia. Si procede nel seguente modo ma facendo sempre molta attenzione che il fuoco non vi sfugga di mano; la strega è alleata della natura e MAI UNA PIROMANE!Accendete un fuoco recintato da un cerchio di sassi e ponete ad ardere, se possibile, del legno di sandalo o altro legno profumato. Lo si soffoca un po perchè faccia fumo e a quel punto ci si siede di fronte ad esso con le gambe incrociate, ad occhi chiusi, e si pensa intensamente alla domanda che vogliamo porre. Rilassarsi, inspirare e poi espirare proprio al centro del fumo che a questo punto si muoverà:
Se VERSO DESTRA è di buon auspicio.
Se VERSO SINISTRA non indica buona fortuna e la risposta è negativa.
SE IL FUMO SALE VERSO L'ALTO significa che al momento non avremo risposte, che i tempi non sono ancora maturi.
Quando accendiamo un bastoncino di incenso o bruciamo delle erbe su un pezzetto di carboncino, si creano delle fumigazioni positive, a seconda dei materiali usati, per rafforzare la realizzazione di un incantesimo che attraverso il fumo raggiunge quelle sfere alte e potenti a cui ci rivolgiamo quindi non è errato utilizzare questo fumo ( o il fumo di un bel falò ) per ottenere previsioni sul nostro futuro.
fuoco
Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index