Prosegui con:
Vita di maghi oscuri e alchimisti tormentati, realmente vissuti, che non fecero la storia della magia ma che vogliamo comunque ricordare


Conte di Cagliostro
Cornelio Agrippa

Pietro de Abano
Francis Barret

Abramelin il Mago
Helena Petrovna Blavatsky

Albertus Magnus
Giovanni Jacopo Casanova

Roger Bacon
Aleister Crowley

Alice Bailey
Dott. John Dee

Allan Kardec
Eliphas Levi

Jacques de Molay
Nostradamus

Paracelso
Pitagora

Papus - Gerard Eacausse
Conte di Saint-Germain

Julius Evola
Dion Fortune

René Guenon
Ermete Trismegisto

Honorius
H. Spencer Lewis

Pietro Mora
Cristian Rosenkreuz


Allan Kardec - Leon-hyppolite-Denizart Rival ( 1804 - 1869 )
 
Insegnante di professione fu il padre dello spiritualismo europeo.
Le sue opere più famose sono Il libro degli spiriti e Il libro dei medium.
Il primo contiene una serie di domande alle quali risponde uno spirito e viene ancora oggi considerato come la bibbia dello spiritualismo moderno.
Egli venne in contatto, tra gli altri, anche con lo spirito di Socrate, Sant'Agostino, Napoleone e Lutero.
Non è da considerarsi un mago in senso stretto ma, abbiamo voluto inserire anche il suo nome in questa lista in quanto l'occultismo non è fatto solo di magia ma trattiene in se anche altre sfaccettature misteriose che gli fanno da degna corona e, lo spiritismo, il contatto con i defunti, rientra in questo contesto.
Era poi doveroso rendergli un omaggio per il suo operato e i libri firmati Kardec conservano oggi il loro posto d'onore sugli scaffali delle librerie esoteriche.

E' sotterrato a parigi nel Pere Lachais che è divenuto luogo di pellegrinaggio per coloro che gli sono rimasti fedeli.

Builder Web ©BETH E-Mail Contact DarkMaster BethStrega Home Page Index